Educazione, Istruzione e Formazione

 

“Obiettivo primario fissato per il triennio è quello di avviare interventi di forte impatto, in grado di incidere significativamente sull’offerta formativa e migliorare le prospettive dei ragazzi e valorizzarne al meglio attitudini ed abilità.

L’azione della Fondazione sarà orientata principalmente a progetti finalizzati a favorire l’acquisizione di competenze ed esperienze pratiche che consentano il consolidamento delle conoscenze acquisite con lo studio, in collegamento con il sistema delle imprese del territorio, nonché a migliorare l’orientamento scolastico, con particolare riferimento alla scuola secondaria superiore.

Al fine di integrare le risorse dedicate al settore e di poter importare esperienze positive di altri territori, la Fondazione presterà particolare attenzione ad eventuali iniziative di sistema, tra cui il progetto Green Jobs, alla luce dei positivi risultati ottenuti con l’adesione alla prima edizione del progetto.

Naturalmente, continuerà ad essere perseguito l’obiettivo di promuovere la prevenzione ed individuazione precoce del disagio giovanile, psichico e sociale, la diminuzione del tasso di abbandono scolastico, nonché ad incrementare ed eventualmente premiare il successo scolastico dei ragazzi, anche nei casi di disabilità, bisogni educativi speciali, disturbi specifici dell’apprendimento e difficoltà ambientali, ricordando che concorrono al perseguimento di tali finalità le iniziative avviate con il sostegno del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile”.

(dal Documento di Programmazione Pluriennale  2020-2022)